L'ostetrica possiede la preparazione professionale per seguire sotto la propria responsabilità una gravidanza fisiologica e collaborare con il ginecologo per assicurare l'assistenza a donne con gravidanza a rischio. Una futura mamma può scegliere a quale professionista rivolgersi, tenendo a mente che la gravidanza va trattata come una "malattia" solo in caso di severe complicanze! Una o più visite ostetriche in gravidanza possono essere complementari ai controlli medici e garantire un accompagnamento empatico e personalizzato secondo i bisogni specifici di ogni donna. 

Consiglio alle mamme e alle coppie che incontro in gravidanza di iscriversi per tempo a un corso di accompagnamento alla nascita presso la struttura prescelta per il parto. In questo modo è infatti possibile familiarizzare con l'ambiente e conoscere alcune ostetriche della  sala parto. Questi corsi inoltre riflettono gli "usi e costumi" del punto nascita e i suoi i protocolli assistenziali, dando inoltre la possibilità di confrontarsi con altre coppie in attesa e talvolta di stringere nuove amicizie.

Se per diversi motivi non ti è possibile frequentare uno di questi corsi oppure preferisci qualcosa più su misura per te, io propongo un corso privato a domicilio di 3 incontri in cui , tra esercizi pratici, sessioni di rilassamento e teoria, affronteremo diverse tematiche: preparazione al parto, segnali di inizio del travaglio, quando andare in ospedale, cosa mettere in valigia, il ruolo del papà e l'avvio dell'allattamento. Sai cos'è un piano del parto? Ti aiuterò a scoprirlo e a prepararne uno.

Il rientro a casa dopo il parto è un turbine di emozioni: la felicità di tornare nel proprio nido, la paura di non fare tutto "bene", la tristezza dovuta al baby blues...dubbi e tante domande sull'allattamento e ognuno dice la sua!

Poter fare affidamento su una persona che si prenda cura con professionalità di mamma e bambino può fare la differenza e rendere più sereni il rientro a casa e le prime settimane dopo il parto.

La prima visita postparto ha normalmente luogo il giorno dopo il rientro a domicilio, quando c'è bisogno di "fare il punto" e di organizzarsi al meglio per quello che può sembrare un salto nel vuoto, senza la "rete di sicurezza" che offre il soggiorno in ospedale.

Un controllo a 360° della salute di mamma e bambino, consigli utili e una reperibilità telefonica per dubbi e incertezze che non possono attendere.

É possibile scegliere visite singole oppure un pacchetto completo fino al mese del bambino e oltre, le visite postparto con l'ostetrica sono anche un'ottima idea regalo.

  

Image by kevin liang

L'allattamento al seno è raccomandato dall'OMS per la salute di mamma e bambino, è un'esperienza coinvolgente e unica, che contribuisce a rafforzare un legame già speciale. Ma è sempre così facile allattare? É davvero un atto totalmente istintivo e che funziona al primo colpo per tutti?

La risposta è no.

Spesso i primi giorni sono critici, si incontrano piccole e grandi difficoltà, la dimissione dall'ospedale a volte avviene prima che la montata lattea sia arrivata, questo può creare insicurezza e la tentazione di fare ricorso con banalità alla piccola "aggiuntina" di latte artificiale, entrando così in un circolo vizioso...

Come ostetrica e consulente professionale in allattamento IBCLC saprò consigliarti perché tu e il tuo bambino impariate l'arte di allattare, potrò rispondere alle tue domande e aiutarti a superare possibili "incidenti di percorso".

Se opterai per un allattamento misto o la nutrizione con latte artificiale, sarò felice di accompagnarti anche in questa scelta. 

L'adattamento del neonato alla vita fuori dall'utero è un fenomeno complesso che ha inizio nei primi minuti di vita e che prosegue nei mesi successivi alla nascita. Un controllo del neonato prevede un'osservazione clinica della cute e dell'ittero (il colorito giallognolo che spesso hanno i neonati), cure del cordone ombelicale, bagnetto, controllo del peso, valutazione dell'allattamento e del ritmo sonno-veglia del vostro bambino. 

Il controllo del benessere neonatale è parte integrante della visita ostetrica postparto e, in casi specifici (parto prematuro, gemelli..) le visite possono essere eseguite a domicilio su richiesta del pediatra.